martedì 2 dicembre 2008

marie am bahnhof

C'è una ragazza con le trecce che si muove avanti indietro per la città. La ragazza dai capelli intrecciati incolla francobolli sulle buste altrui e schiva pulci-zanzara in Praga. La ragazza è partita in quarta con un anello a forma di cuore e una conchiglia verde fluo di dentro. La ragazza dal cuore a conchiglia si fa le domande della vita ai semafori lampeggianti, attraversa e dimentica le risposte. Consuma i suoi pasti a merenda di fronte alla metro e conta le persone che entrano con una gamba ingessata. 14 in 7 minuti: un record anche in tempo di guerra.